Il Consorzio di difesa delle attività agricole del Lazio

ha per scopo la promozione della cultura, della prevenzione e gestione dei rischi d’impresa nel settore agricolo, attraverso l’adozione di opportune pratiche di gestione aziendale.

In favore dei propri associati il CO.DI.RE. promuove ed attua:

  1. la difesa attiva, anche a carattere sperimentale, delle produzioni e strutture aziendali dei soci per la prevenzione dei danni;
  2. la difesa passiva, da attuarsi con la stipula di contratti di assicurazioni, in nome proprio e per conto dei soci o in nome e per conto dei soci, per la copertura delle produzioni vegetali, zootecniche, e delle strutture e infrastrutture aziendali, contro i danni provocati da calamità naturali, avversità atmosferiche, epizoozie, fitopatie, danni da fauna selvatica, suscettibili di incidere negativamente sui redditi e ricavi aziendali dei soci.
  3. la partecipazione ad iniziative mutualistiche, anche di tipo associativo o attraverso la costituzione di fondi di mutualità e solidarietà con le stesse finalità;
  4. lo studio di nuove soluzioni assicurative e mutualistiche;
  5. la rilevazione dei dati agrometeorologici e fitopatologici, la loro elaborazione, studio e analisi;
  6. l’informazione, anche in qualità di editore, e la formazione degli associati;
  7. ogni altra attività utile agli associati e nel loro interesse.

Gli imprenditori, infatti, hanno sempre più bisogno di professionisti con competenze specifiche, per pianificare lo sviluppo della propria azienda agricola a medio e lungo termine, ed oggi grazie al CO.DI.RE. Lazio è possibile.
La difesa e la gestione dei rischi climatici delle produzioni aziendali significa stabilizzare e consolidare la capacità di un’impresa agricola a produrre reddito e a portare avanti con serenità i propri piani di sviluppo.